Archivi tag: Virna Castiglioni

Una seduta psicoanalitica che dura tre ore

Sono bastati due film (“Hereditary – Le radici del male” e “Midsommar – Il villaggio dei dannati“) ad Ari Aster per diventare uno dei registi piu’ importanti di questi anni e “Beau ha paura” (in originale “Beau is Afraid”) non … Continua a leggere

Pubblicato in Di tutto un po' | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’unione fa la forza e ha lo straordinario potere di annullare le disparità di genere

François Ozon ci sorprende in ogni nuovo film e dopo l’inedito “Peter Von Kant” (uscirà a maggio) ci regala una bella commedia sofisticata e divertente intitolata “Mon Crime – La colpevole sono io“.   Parigi, 1935. Madeleine Verdier, aspirante attrice … Continua a leggere

Pubblicato in Di tutto un po' | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il vero amore non possiede ma lascia liberi

E’ sempre un piacere per noi vedere i film di Ivano De Matteo (“I nostri ragazzi“, “La vita possibile“) e “Mia” e’ uno dei piu’ attesi di questo inizio di stagione.   Mia e suo padre hanno un rapporto molto … Continua a leggere

Pubblicato in Di tutto un po' | Contrassegnato , | Lascia un commento

Essere custodi del mondo

“Terra e polvere“, film-rivelazione del Festival di Berlino 2022, racconta l’amore attraverso i silenzi e i ritmi contadini della Cina rurale.   Un’opera dolce e dolente che ha il sapore della terra e delle stagioni diretta dal cinese Li Ruijun. … Continua a leggere

Pubblicato in Di tutto un po' | Contrassegnato , | Lascia un commento

Miracle: la forza dei sogni per rendere migliore la vita

Premiato nell’ultima edizione del Far East Film Festival esce finalmente sui nostri schermi “Miracle” il commovente film del regista sud-coreano Jang Hoon Lee (“Be With You” nel 2018).   Anni Ottanta. Il giovane Joon-kyeong dimostra di avere un talento innato … Continua a leggere

Pubblicato in Di tutto un po' | Contrassegnato , | Lascia un commento

Solitudini che lottano insieme per preservare diritti fondamentali

Torna il cinema d’impegno sociale, quello che per semplificare vede in Ken Loach uno dei massimi esponenti attuali, e “Tutto in un giorno” (in originale l’efficace “En los márgenes”) diretto dall’esordiente Juan Diego Botto ci salderà i cuori e indignerà … Continua a leggere

Pubblicato in Di tutto un po' | Contrassegnato , | Lascia un commento

Un confine incerto e labile fra amore e disprezzo

Passato in concorso al 72o Festival di Berlino, “La Ligne – La linea invisibile” e’ il nuovo film della svizzera Ursula Meier ben 10 anni dopo il fortunatissimo “Sister”.   Durante un furioso litigio, la trentenne Margaret ferisce la madre … Continua a leggere

Pubblicato in Di tutto un po' | Contrassegnato , | Lascia un commento