Da oggi c’e’ un altro modo per rimanere aggiornati con tutte le attività di Amicinema (uscite, concorsi, programmi del mese, articoli): la nostra Newsletter !!
 
Oltre al sito e alla pagina facebook potete seguirci se volete anche tramite la nostra nuovissima Newsletter !!
 
Per iscrivervi ecco il link https://tinyletter.com/Amicinema
 
Buon cinema a tutti !!
 


Quando l’oscurita’ morale si addensava

All’ultimo festival di Venezia “L’ufficiale e la spia” e’ forse stato il film piu’ applaudito e apprezzato dalla critica (alla fine ha vinto il Gran premio della giuria, il secondo in termini d’importanza) anche se accompagnato da molte critiche iniziali tutte verso il passato di Roman Polaski.

 

Il regista polacco/francese firma la versione moderna della storia nota come “L’affare Dreyfus”, gia’ raccontato da molti autori e molti film, che ha tra gli interpreti quasi il meglio del cinema francese con Emmanuelle Seigner, Jean Dujardin, Louis Garrel, Mathieu Amalric e Melvil Poupaud.

 

Il 5 gennaio 1895, il Capitano Alfred Dreyfus, promettente ufficiale, viene degradato e condannato all’ergastolo all’Isola del Diavolo con l’accusa di spionaggio per conto della Germania. Fra i testimoni di questa umiliazione c’è Georges Picquart, che viene promosso a capo della Sezione di statistica, la stessa unità del controspionaggio militare che aveva montato le accuse contro Dreyfus.
Ma quando Picquart scopre che tipo di segreti stavano per essere consegnati ai tedeschi, viene trascinato in una pericolosa spirale di inganni e corruzione che metteranno a rischio non solo il suo onore ma la sua vita.

Continua a leggere


Drive-In USA, stagione 3, puntata 4: Tom Hanks e Colin Firth

Ritorna la nostra rubrica che vi parla quindicinalmente (o quasi !!) dei film usciti negli Stati Uniti e che prima o poi speriamo arrivino anche sugli schermi italiani.

Continua a leggere


Grande Concorso “Vinci Frida, Viva La Vida con Amicinema”

 

 

Solo il 25-26-27 novembre 2019 al cinema arriva “Frida. Viva La Vida“, il docu-film evento dedicato alla rivoluzionaria artista messicana.
Un viaggio tra le opere ma anche le fotografie, i vestiti e gli oggetti personali di Frida
normalmente non accessibili al pubblico.

 
Continua a leggere


Un grottesco Halloween matrimoniale

Prodotto dal colosso Netflix, “Marriage Story”, da noi “Storia di un matrimonio” era in concorso all’ultimo festival di cinema di Venezia, dove ha ricevuto tantissime ottime recensioni, ma non ha vinto nessun premio.
 
Ed e’ l’ultima fatica di Noah Baumbach (“Il calamaro e la balena”, “Frances Ha“, “Giovani si diventa“), uno dei nostri registi americani preferiti di questi ultimi anni.

 

Charlie, regista di teatro, e Nicole, sua moglie e prima attrice, si stanno separando. Lui lavora a New York, lei si è trasferita a Los Angeles per lavorare in televisione, insieme hanno un figlio. Nicole vuole un’altra vita e chiede il divorzio, affidandosi ad un abile avvocato. Charlie deve quindi lottare a sua volta, per continuare a vivere nella sua città senza perdere la custodia condivisa del bambino.
Improvvisamente i due amanti non si riconoscono più, sono travestiti da versioni mostruose e grottesche di loro stessi, come ci suggeriscono i costumi di Halloween, e in questo spettacolo domestico Charlie rischia di avere la peggio e di diventare davvero l’uomo invisibile.

 

Nel cast Scarlett Johansson, Adam Driver, Laura Dern, Alan Alda e Ray Liotta.

Continua a leggere


In sala con Amicinema (uscite del 15/11/2019)

Continua la nuova stagione cinematografica con tanti film che arrivano nelle sale milanesi con tanti ottimi film per passare una bella serata al cinema !
 
Noi Amicinema siamo pronti a presentarvi i film in uscita questa settimana (ieri come al solito) !!
 
Cliccando sui link per ogni film troverete la nostra recensione e il trailer !!

Continua a leggere


Una poetic comedy piena di sorprese

Arriva nei cinema italiani, con la distribuzione di Lab 80 film, “The Bra – Il reggipetto“, l’ultimo lungometraggio del regista tedesco Veit Helmer.

 

Selezionato e premiato in numerosi Festival internazionali, tra cui Tokyo, Tallin Black Night, Belgrado e Chicago EU, “The Bra” racconta la storia di Nurlan, un macchinista che ogni giorno guida il suo treno attraverso le minuscole strade che separano le case di un vivace e popolare quartiere di Baku.

 

I binari corrono tra le modeste e colorate abitazioni, sono loro stessi la via che separa gli edifici. Su di loro si svolge la vita del quartiere: sulle rotaie gli uomini poggiano i tavolini per bere il tè e i bambini giocano a palla; sopra le rotaie le donne stendono i panni da un muro all’altro. Quando il treno di Nurlan passa, gli abitanti liberano la via in un buffo fuggi-fuggi generale ma, tra i tergicristalli della prima carrozza, resta sempre qualche oggetto dimenticato. E Nurlan riporta sempre tutto ai legittimi proprietari. L’ultimo giorno di lavoro prima della pensione, attaccato al treno trova un oggetto insolito: un reggiseno.

Comincia per lui la ricerca della proprietaria: tra ironiche gag, scene di quotidiana disperazione e intense per quanto estemporanee relazioni con le aspiranti proprietarie dell’indumento, la ricerca per Nurlan diventerà un commovente viaggio di liberazione da solitudine e mancanza d’amore. Un viaggio senza parole, fatto solo di sguardi, gesti, risate, pianti e musiche: The Bra è un film senza dialoghi.

 

Nel cast Predrag ‘Miki’ Manojlovic, Denis Lavant, Chulpan Khamatova, Ismail Quluzade e Paz Vega.

Continua a leggere


The Irishman

Mercoledi’ 13 novembre, “The Irishman” è stato protagonista della classica uscita infrasettimanale degli Amicinema.

 

Come da buona abitudine apriamo lo spazio dedicato a tutti i commenti, critiche e spunti di discussione che vorrete lasciare sul film.

 
Dati Tecnici
Regia: Martin Scorsese
Cast: Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Harvey Keitel, Ray Romano, Bobby Cannavale.
Durata: 209 min
Continua a leggere