Da oggi c’e’ un altro modo per rimanere aggiornati con tutte le attività di Amicinema (uscite, concorsi, programmi del mese, articoli): la nostra Newsletter !!
 
Oltre al sito e alla pagina facebook potete seguirci se volete anche tramite la nostra nuovissima Newsletter !!
 
Per iscrivervi ecco il link https://tinyletter.com/Amicinema
 
Buon cinema a tutti !!
 


In sala e in streaming con Amicinema (uscite del 20/05/2022)

E’ la settimana del Festival di Cannes ed e’ veramente una gioia per tutti gli appassionati di cinema. Anche perche’ alcuni di questi film escono in sala in queste settimane quasi in contemporanea e l’offerta di cinema diventa ancora piu’ grande e completa.
 
Noi Amicinema siamo pronti a presentarvi i film in uscita questa settimana in sala e in streaming !!
 
Cliccando sui link per ogni film troverete la nostra recensione e il trailer !!

Continua a leggere


Generazione Low Cost

Mercoledi’ 18 maggio, “Generazione Low Cost” e’ stato protagonista della consueta uscita infrasettimanale degli Amicinema.

 

Come da buona abitudine apriamo lo spazio dedicato a tutti i commenti, critiche e spunti di discussione che vorrete lasciare sul film.

 
Dati Tecnici
Regia: Julie Lecoustre, Emmanuel Marre
Cast: Adèle Exarchopoulos, Jonathon Sawdon, Jean-Benoît Ugeux, Mara Taquin, Alexandre Perrier.
Durata: 110 min
Continua a leggere


Volete viaggiare nello spazio senza programmarlo prima ?

E’ uno dei film piu’ apprezzati dalla critica dello scorso anno e finalmente “Gagarine” esce anche nei cinema italiani.

 

Alla periferia sud di Parigi, l’enorme complesso residenziale Cité Gagarine, un tempo simbolo di modernità e progresso, sta per essere demolito dopo anni di degrado rampante. Tra le 370 famiglie in attesa di essere assegnate ad altre abitazioni c’è chi è più pronto di altri a dire addio a un luogo così significativo, ma su tutti è il sedicenne Youri, che lì è cresciuto, a non volersi rassegnare.
Mentre gli appartamenti attorno a lui si svuotano, e mentre i cantieri e gli operai si moltiplicano, il ragazzo che porta il nome del primo uomo nello spazio mette il talento ingegneristico e una fantasia “cosmica” al servizio di un sogno.
Con i suoi amici Diana e Houssam, intraprende una missione per salvare Gagarine, trasformando la proprietà immobiliare nella sua “astronave”, prima che scompaia nello spazio per sempre.

 

Dirigono Fanny Liatard e Jérémy Trouilh con Lyna Khoudri, Alseni Bathily e Jamil McCraven.

 

Il film è stato veramente girato poco prima e durante la demolizione, avvenuta nell’estate del 2019, del progetto abitativo Cité Gagarine, in collaborazione con i suoi residenti a Ivry-sur-Seine,

Continua a leggere


Tutti i film in concorso a Cannes 2022

Ieri in questo articolo vi abbiamo raccontato in lungo e in largo del festival di Cannes, oggi invece andiamo nel dettaglio e vi parliamo dei protagonisti indiscussi della rassegna francese… i film !!

Continua a leggere


Una celebrazione regale su e giù per i decenni

Il regista premio Oscar Roger Michell (“Notting hill”, “L’amore fatale”, “Il ritratto del duca“), scomparso lo scorso 22 settembre, ci regala ancora un’ultima gemma con il documentario “Elizabeth“.

 

Utilizzando immagini di repertorio che attraversano decenni, dagli anni ’30 al 2020, regala un ritratto celebrativo, irriverente e unico della regina Elisabetta, donna icona del nostro secolo, nell’anno del suo Giubileo.
Il film racconta con filmati d’archivio il dietro le quinte della vita della grande regina: gli incontri con Nixon per il tè, mentre un principe Carlo di otto anni le gira intorno in estasi; il momento successivo all’Incoronazione in cui, giovane ed euforica, scendendo dalla carrozza fa quasi cadere la corona o ancora un filmato dove, adolescente, balla libera e felice prima di assumersi la responsabilità che la consegnerà alla storia.

 

Un tour cinematografico su e giù per i decenni. Giocoso, poetico, divertente, disobbediente, ingovernabile, affezionato, inappropriato e birichino. Una celebrazione.

Continua a leggere


Tutto sul 75o festival di Cannes

C’erano poche certezze nella vita di un cinefilo, una di queste era che a maggio l’appuntamento immancabile era con il Festival di Cannes.
Invece per i motivi che sappiamo un edizione e’ saltata e quella successiva e’ stata sposta a luglio con ampie limitazioni.
 
Adesso pero’ tutto sembra tornare alla normalità e dal 17 al 28 maggio potremmo goderci con grande piacere la 75a edizione di questa prestigiosa festa del cinema !!
 
Per questo oggi vi raccontiamo tutto quello che c’e’ da sapere (tranne i film dei quali vi parliamo domani) sulla rassegna francese.

Continua a leggere


Un thriller da fiato sospeso dove si può solo pregare

John Madden e’ uno di quei registi piu’ famosi per i film diretti che per il proprio nome. E infatti quanti riconoscerebbero in lui il regista di “Shakespeare in Love” o “Marigold Hotel” ?

 

Adesso arriva la sua ultima fatica intitolata “L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat” con un grande cast nel quale svetta Colin Firth e poi anche Kelly MacDonald, Matthew MacFadyen, Penelope Wilton, Jason Isaacs, Johnny Flynn e Paul Ritter.

 

La trama si basa sull’Operazione Mincemeat (cioè “carne trita”). Siamo nella primavera del 1943. Gli alleati hanno pianificato di invadere la Sicilia e di risalire l’Italia per indebolire il fronte meridionale delle forze fasciste e naziste. Solo che informazioni riservate dicono che i tedeschi sono a conoscenza delle intenzioni avversarie.
Così i servizi segreti britannici si inventano un modo per convincere Hitler che in realtà gli sbarchi sarebbero avvenuti in Sardegna e Grecia, e che la Sicilia sarebbe stata utilizzata come diversivo per sottrarre forze dell’asse dagli obiettivi principali. L’idea è di fare in modo che i tedeschi trovino il cadavere annegato di un ufficiale britannico con addosso alcuni documenti riservati (falsi), il cui contenuto depistasse i nazisti. Un azzardo talmente folle che, appunto, funzionò.

 

Curiosità: il piano prese ispirazione da un racconto di Ian Fleming che all’epoca prestava addestramento nel servizio segreto navale britannico.

Continua a leggere