Questa stagione e’ sicuramente la peggiore per un cinefilo visto che i film interessanti in sala sono pochi e si aspetta solo l’inizio nella nuova stagione.

Per alleviarci il dolore meglio guardare indietro a tutto quello di bello che gli scorsi mesi ci hanno regalato e che ci hanno emozionato ed appassionato.

Ovvero è il momento per il consueto sondaggio del miglior film della nostra programmazione 2017/2018 !!

Vota i tuoi 5 film preferiti a questo link:

https://doodle.com/poll/38efbcz5h5zkvk7x


In sala con Amicinema (uscite del 27/07/2018)

Termina questa stagione cinematografica con tanti altri interessanti film che arrivano nelle sale milanesi.
 
Noi Amicinema siamo pronti a presentarvi i film in uscita questa settimana (ieri come al solito) !!
 
Cliccando sui link per ogni film troverete la nostra recensione e il trailer !!

Continua a leggere


Un esercito di un uomo solo (e pure fuori di testa !!)

Misteri della distribuzione italiana. Come mai un film uscito due anni con un regista famoso e un buon cast di attori arriva in sala cosi’ tanto tempo dopo e poco prima dell’inizio delle vacanze ?
 
Ci viene il dubbio che il tema di questo film fosse ritenuto troppo “americano” (nel senso di legato a personaggi USA poco noti da noi) e che si temesse una fuga degli spettatori dalle sale.
 
Qualunque fosse il motivo “Io, Dio e Bin Laden” (Army of One) arriva questa settimana nelle sale italiane e potremmo valutare con i nostri occhi da spettatori !!

 

Il film racconta l’incredibile storia vera di Gary Faulkner, un ex-detenuto disoccupato, che armato solamente di una spada comprata su un canale televisivo, si recò in Pakistan undici volte allo scopo di catturare Osama Bin Laden, spinto dalla convinzione che Dio in persona glielo avesse chiesto…

 

Dirige Larry Charles che dopo “Borat” e “Il dittatore”, firma un nuovo irriverente film con Nicolas Cage (nella parte principale), Russell Brand, Denis O’Hare, Ken Marino, Paul Scheer e Rainn Wilson.

Continua a leggere


Parte la prima edizione di Milano MovieWeek

Parte la prima edizione di Milano MovieWeek e noi lasciamo spazio alla nostra inviata Anna Baisi che era presente alla conferenza stampa e ci racconta tutto:
 
“Nasce una nuova iniziativa a Milano dal 14 al 21 settembre 2018 e cioè la prima edizione di Milano MovieWeek e a promuoverla è l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e Fuoricinema srl.
Il cinema sarà l’indiscusso protagonista della settimana e non solo con le classiche proiezioni cinematografiche ma con workshop e seminari che analizzeranno tutti i settori che ruotano intorno ai film: dalla scuole di cinema alle case di produzione o alle associazioni che la Settima Arte promuovono.
Continua a leggere


La terra dell’abbastanza

Mercoledi’ 25 luglio, “La terra dell’abbastanza” è stato protagonista della classica uscita infrasettimanale degli Amicinema.

 

Come da buona abitudine apriamo lo spazio dedicato a tutti i commenti, critiche e spunti di discussione che vorrete lasciare sul film.

 
Dati Tecnici
Regia: Damiano D’Innocenzo, Fabio D’Innocenzo.
Cast: Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti.
Durata: 96 min

Continua a leggere


Ragazze vincenti

Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Mindy Kaling, Sarah Paulson, Awkwafina, Rihanna e Helena Bonham Carter fanno squadra nella versione tutta al femminile della saga di “Ocean” in “Ocean’s 8“.

 

Cinque anni, otto mesi, 12 giorni. Questo è il tempo durante il quale Debbie Ocean (Sandra Bullock) ha progettato il colpo più grande della sua vita. Sa perfettamente che deve mettere su una squadra con le migliori nel loro campo, a cominciare dalla sua storica complice Lou Miller (Cate Blanchett). Insieme si danno da fare per reclutare delle professioniste: l’esperta di gioielli Amita (Kaling); la truffatrice Constance (Awkwafina); la ricettatrice Tammy (Paulson); l’hacker Nine Ball (Rihanna); e la stilista Rose (Bonham Carter). L’obiettivo sono 150 milioni di dollari in diamanti – diamanti che saranno al collo della famosa attrice Daphne Kluger (Hathaway), al centro della scena dell’evento dell’anno, il Met Gala.
Il piano è solido, ma tutto dovrà essere assolutamente perfetto se vorranno uscire con il bottino.

 

“Ocean’s 8” è interpretato anche da James Corden e da Richard Armitage.
 
Gary Ross (“Seabiscuit”, “The Hunger Games”) dirige “Ocean’s 8” da una sceneggiatura che ha scritto insieme a Olivia Milch, su suo soggetto.

Continua a leggere


20 film della nuova stagione

Quest’anno abbiamo prolungato le uscite di Amicinema fino a fine luglio, ma lo ammettiamo e’ stata una grande fatica.
 
Si perche’ purtroppo la scelta a luglio di film belli (o anche solo interessanti) si riduce notevolmente e in pratica le sale sono piene solo di film d’azione o horror (o qualche fondo di magazzino che poteva tranquillamente continuare a languire li’).
 
Noi non vogliamo lasciarci pero’ andare a pensieri negativi e vogliamo risollevarci (e risollevarvi) l’umore cinefilo raccontandovi cosa invece potremo vedere da fine agosto in poi quando le casi di distrubuzione hanno programmato le uscite della nuova stagione.
 
Insomma 20 film che noi vorremo vedere gia’ subito !!

Continua a leggere


Situazioni dalle quali è impossibile sfuggire

I film horror non sono sempre storie di sangue, di spaventi telecomandati con attori sconosciuti e che rimarranno ancora sconosciuti.
Molte volte e’ invece cinema di alta qualità, con trame inquietanti, brividi sotto pelle, attori famosi e bravi.
 
Hereditary – Le radici del male” rientra di sicuro in questa seconda categoria ed un film consigliato in questo finale di stagione.

 

Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato.
Lo sceneggiatore e regista Ari Aster trasforma una tragedia famigliare in qualcosa di funesto e di profondamente inquietante, spingendo il genere horror su un nuovo terreno ancora più agghiacciante.

 

Nel cast i bravi Toni Collette, Gabriel Byrne, Ann Dowd e anche Alex Wolff, Marilyn Miller e Mallory Bechtel.

Continua a leggere