Gli eventi di gennaio 2020

Per tutti gli Amicinema i regali di Natale arrivano.. a gennaio ?

 
Eh si come sapete nel periodo festivo di fine d’anno i film d’autore o quelli che non sono commedie, tranne qualche rara eccezione, vengono spostati all’inizio del mese successivo e cosi’ questo mese possiamo iniziare il 2020 con quattro perle cinematografiche.
Dirette da registi d’eccezione come Ken Loach, Gianni Amelio, Clint Eastwood e Sam Mendes.
 
Il modo migliore di ritrovarsi tutti in sala per inaugurare un nuovo anno che speriamo pieno di tanti ottimi film !!
 
Sarete con noi anche in questo gennaio ?
 

 
Mercoledì 8 gennaio, cinema Anteo, ore 21.40
Sorry We Missed You

E’ forse rimasto l’ultimo regista a parlare e lottare per i diritti dei lavoratori e dei ceti poveri.

Ogni film di Ken Loach e’ un colpo al cuore perche’ emoziona e indigna.

Anch con “Sorry we missed you” sarà cosi’ raccontando la storia di una famiglia che non riesce piu’ ad andare avanti e che spera in un futuro migliore che forse non arriverà mai.

Alla sceneggiatura il fido Paul Laverty e siamo sicuri che usciremo dalla sala con gli occhi umidi e il cuore gonfio.

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.



Mercoledì 15 gennaio, cinema Anteo, ore 20.00
Hammamet

Le prime immagini ci avevano mostrato un Pierfrancesco Favino quasi identico a Bettino Craxi e proprio sull’ex segretario del partito socialista si concentra il nuovo film di Gianni Amelio.

Il regista calabrese affronta un tema difficile come gli ultimi anni di Craxi, fuggito dall’Italia perché coinvolto nelle inchieste legate a “Mani Pulite” e rifugiatosi appunto nella località tunisina che da il nome a questo film.

Un racconto dei controversi anni ’90 del nostro paese in una serata con protagonista il grande cinema d’autore !

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.



Mercoledì 22 gennaio, cinema Anteo, ore 20.00
Richard Jewell

Clint Eastwood adatta l’articolo di Marie Brenner sulla storia vera di Richard Jewell, la guardia di sicurezza che scoprì uno zaino nell’area olimpica di Atlanta nel 1996.

Definito inizialmente un eroe per aver riportato lo zaino sospetto e aver aiutato a liberare l’area prima che esplodesse, Jewell fu calunniato soli tre giorni dopo come potenziale sospettato e la sua vita divento’ un incubo dal tragico finale.

Insomma una classica storia alla Eastwood sul lato oscuro degli Stati Uniti per una bella serata di cinema !!

Per partecipare all’uscita questo è l’evento nel quale iscrivervi (appuntamento alle casse del cinema alle ore 19.20, dopo la classica cine-pizza da “La Fabbrica”, via Pasubio 2, dalle 22.15 con iscrizione su questo evento).


Mercoledì 29 gennaio
1917

Terminiamo il mese con “1917″, il nuovo film di Sam Mendes che racconta la guerra con la sua crudeltà, il suo tempo prezioso e l’ingiustizia dell’essere giovani.

I protagonisti sono due giovani soldati della prima guerra mondiale chiamati a recapitare il messaggio di ritirata alle armi entro poco meno di 24 ore oltre le linee nemiche alla seconda divisione pronta a combattere i Tedeschi, una missione disperata e suicida.

Un film che sicuramente ci farà emozionare e pensare e che concluderà al meglio questo gennaio cinematografico !!



E da oggi puoi scaricare anche la locandina con il nostro programma per non perderti neppure un appuntamento !!!

 

Vi aspettiamo allora alle nostre uscite in sala e a quelle più “gastronomiche” per chiacchierare in tranquillità della nostra passione!

 

Questa voce e' stata pubblicata in I nostri eventi.

Lascia un Commento