Gli eventi di giugno 2018

Giugno e’ tempo di belle giornate, di sole, delle prime vacanze e anche di cinema all’aperto con il recupero delle pellicole piu’ belle della stagione che sta quasi per finire.
Ma vogliamo darvi una notizia importanti: in sala i bei film ci sono ancora !!
E siamo convinti di averne scelti quattro davvero belli.
Dalla malinconica storia di Lazzaro di Alice Rohrwacher (premiato a Cannes), alla storia drammatica di razzismo raccontata dal grande Laurent Cantet, fino all’omaggio di Todd Haynes al cinema e alla meraviglia e all’intenso documentario sui migranti dell’ottantenne Vanessa Redgrave.
Belle storie, grandi emozioni, grandi registi.
Cosa volete di piu’ da un giugno cinematografico ?


 
Mercoledì 6 giugno, cinema Anteo, ore 19.40
Lazzaro felice

Il nuovo film di Alice Rohrwacher e’ stato premiato all’ultimo festival di Cannes per la miglior sceneggiatura, ma anche ricevuto tanti applausi durante la premiazione e noi siamo contenti di presentarvi (dopo “Dogman” a maggio) il nuovo cinema italiano che ha anche successo all’estero.

La Marchesa Alfonsina de Luna possiede una piantagione di tabacco e 54 schiavi che la coltivano senza ricevere altro in cambio che la possibilità di sopravvivere sui suoi terreni in catapecchie fatiscenti, senza nemmeno le lampadine perchè a loro deve bastare la luce della luna. In mezzo a quella piccola comunità contadina si muove Lazzaro, un ragazzo che non sa neppure di chi è figlio ma che è comunque grato di stare al mondo, e svolge i suoi inesauribili compiti con la generosità di chi è nato profondamente buono.

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.

 
Mercoledì 13 giugno, cinema Eliseo, ore 21.30
L’atelier

Dopo tanti anni ci fa piacere rivedere assieme un film di Laurent Cantet (autore del bellissimo “La classe”) che all’ultimo festival di Cannes ha presentato questo film molto apprezzato dalla critica.

La Ciotat, nel Sud della Francia. Antoine partecipa a un workshop estivo in cui un gruppo di giovani selezionati lavora alla scrittura di un soggetto di un romanzo thriller con l’assistenza di Olivia, un’importante scrittrice. Il processo creativo cerca di fare riferimento anche al passato industriale della città ma questo si rivela un argomento molto distante dagli interessi di Antoine il quale in breve tempo manifesta le proprie tensioni non nascondendo più le sue idee razziste.

Una serata con il grande cinema d’autore !

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.

 

Mercoledì 20 giugno
La stanza delle meraviglie

L’opera grafico-letteraria di Brian Selznick viene nuovamente riadattata per il grande schermo (ricordate “Hugo Cabret” ?) da Todd Haynes (il regista di “Carol”) e il risultato e’ un film molto affascinante che lo scorso anno aveva conquistato le platee del festival di Cannes e che siamo contenti di proporre nelle nostre uscite del mese.

1977, Minnesota. Il dodicenne Ben è preda di un incubo ricorrente in cui viene inseguito da un branco di lupi. Una notte, cercando tra gli oggetti della madre, trova il vecchio catalogo di una mostra newyorkese sulle origini dei musei: i cosiddetti gabinetti delle meraviglie. C’è anche un biglietto, dentro, con l’indicazione di una libreria. E poi c’è un fulmine, che entra dal cavo del telefono e cambia la vita di Ben… Un film che di sicuro non dimenticheremo facilmente !!

 

Mercoledì 27 giugno
Sea Sorrow – Il dolore del mare

A ottant’anni Vanessa Redgrave mette la sua celebrità al servizio dei rifugiati e realizza un documentario sui migranti che cercano asilo in Europa.

Da sempre sensibile alle cause sociali, l’attrice inglese debutta dietro la macchina da presa dopo un viaggio di ricognizione in Italia e in Grecia, a Calais e a Londra sulle tracce di chi ha abbandonato la sua terra in cerca di un riparo dalle guerre, le dittature, la violenza.

Uno sguardo ancora intenso e saldo sulla crisi umanitaria e il suo eterno ripetersi con il quale concludiamo speriamo al meglio questo mese di giugno !!

 

E da oggi puoi scaricare anche la locandina con il nostro programma per non perderti neppure un appuntamento !!!

 
Vi aspettiamo allora alle nostre uscite in sala e a quelle più “gastronomiche” per chiacchierare in tranquillità della nostra passione!
 

Questa voce e' stata pubblicata in I nostri eventi.

Lascia un Commento