Gli eventi di ottobre 2017

Questo mese parliamo delle donne nel programma di Amicinema. Che sia per combinazione o per un tema comune dei film usciti ad ottobre non lo sappiamo, ma quello che e’ sicuro che vedremo delle indimenticabili figure femminili.
Ci saranno le donne in lotta contro la camorra di Leonardo Di Costanzo, vedremo la seconda vita della cantante Nico, vivremo il dolore e il tormento di Marina nel Cile attuale.
E poi da non perdere anche l’emozionante pellicola diretta da Robin Campillo che ci parlerà di lotta e impegno.
Sarà un ottimo ottobre al cinema e poi anche dopo di chiacchere e di relax davanti ad una pizza o con un fresco aperitivo.
Vi aspettiamo…. sarete dei nostri ?


 
Mercoledì 4 ottobre, cinema Anteo, ore 19.30

L’intrusa

L’intrusa” è il nuovo film di Leonardo Di Costanzo, il regista del bellissimo “L’Intervallo” selezionato per la Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes 2017 e adesso finalmente lo potremo vedere questo mercoledi’.

Giovanna è la fondatrice del centro “la Masseria” a Napoli, luogo di gioco e creatività al riparo dal degrado e dalle logiche mafiose. Ed è proprio alla Masseria che, con i suoi due figli, cerca rifugio Maria, giovanissima moglie di un camorrista arrestato per un efferato omicidio. Maria rappresenta tutto quello da cui le madri dei bambini che frequentano il centro stanno cercando di proteggere i loro figli, e Giovanna si trova così di fronte ad una scelta esiziale: Maria, l’intrusa, va accolta o allontanata? Chi va difeso, il gruppo o chi – senza dirlo – chiede l’ultima possibilità di sfuggire ad una vita già scritta?

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.


Sabato 7 ottobre, cinema Anteo, ore 20.30

Blade Runner 2049

Giugno 1982, sugli schermi italiani arrivava “Blade Runner”.
35 anni dopo esce nelle sale il seguito: “Blade Runner 2049″ del regista canadese Denis Villeneuve (“La donna che canta”, “Sicario”, “Arrival”)
Volete venire a vederlo sabato con gli Amici del cinema ?

Trent’anni dopo gli eventi del primo film, un nuovo blade runner, l’Agente K della Polizia di Los Angeles (Ryan Gosling) scopre un segreto sepolto da tempo che ha il potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo spinge verso la ricerca di Rick Deckard (Harrison Ford), un ex-blade runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla da 30 anni.


Mercoledì 11 ottobre, cinema Arlecchino, ore 21.00

120 battiti al minuto

Tra le sorprese dell’ultimo festival del cinema di Cannes c’e’ stata anche questa emozionante pellicola diretta da Robin Campillo, sceneggiatore di quasi tutti i film di Laurent Cantet (compreso il pluripremiato “La classe”) che e’ riuscita ad ottenere il Gran Prix della Giuria.

All’inizio degli anni Novanta i militanti di Act Up-Paris moltiplicano le azioni e le provocazioni contro l’indifferenza generale. L’indifferenza che circonda l’epidemia e i malati di AIDS. Gay, lesbiche, madri di famiglie si adoperano con dibattiti e azioni creative, non violente ma sempre spettacolari, per informare, prevenire, risvegliare le coscienze, richiamare la società alle proprie responsabilità. In seno all’associazione, creata nel 1989 sul modello di quella americana, Nathan, neofita in cerca di redenzione, incontra e innamora Sean, istrionico attivista e marcatore della progressione del virus. Tra conflitti e strategie da adottare Nathan e Sean vivono forte il tempo che resta.
Un film che sicuramente non dimenticheremo facilmente.

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.

 

Mercoledì 18 ottobre, cinema Arlecchino, ore 21.30

Nico, 1988

Susanna Nicchiarelli la ricordiamo per due film molto ben fatti come “Cosmonauta” e “La scoperta dell’alba”.
Adesso la regista romana alza la difficoltà e si cimenta in una produzione internazionale con la stessa pero’ ottima capacità di costruire bei personaggi (alla fine premio Orizzonti a Venezia).
Gli ultimi anni di vita di Christa Päffgen, in arte Nico. Musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna la cui bellezza era indiscussa, Nico vive una seconda vita quando inizia la sua carriera da solista. Qui seguiamo gli ultimi tour di Nico e della band che l’accompagnava in giro per l’Europa negli anni ’80: anni in cui la “sacerdotessa delle tenebre”, così veniva chiamata, si è liberata del peso della sua bellezza e inizia a ricostruire un rapporto con il figlio.
Un film e una serata alla quale non potete assolutamente mancare !!!

Per partecipare all’uscita questo è l’evento nel quale iscrivervi (appuntamento alle casse del cinema alle ore 21.30, prima aperitivo presso PanBrioche Ravizza Pasticceria Salata Mignon, via Hoepli 3, dalle 19.30 con iscrizione su questo evento).


 

Mercoledì 25 ottobre

Una donna fantastica

Il suo precedente film “Gloria” era stato un grande successo apprezzato anche in un’uscita anni fa degli Amicinema.
Adesso il regista cileno Sebastián Lelio ci propone una nuova forte figura femminile in questo “Una donna fantastica”.
Santiago del Cile. Orlando, un ultracinquantenne imprenditore tessile, ha una soddisfacente relazione con Marina e intende festeggiarne il compleanno con un viaggio alle cascate di Iguazu. La sera della ricorrenza ha un malore in seguito al quale cade dalle scale di casa. Marina lo porta all’ospedale e avvisa il fratello che sopraggiunge. Orlando è deceduto e Marina viene invitata dalla ex moglie a tenersi lontana dalle esequie e dalla sua famiglia.
Un ottimo modo per terminare questo mese cinematografico !!


E da oggi puoi scaricare anche la locandina con il nostro programma per non perderti neppure un appuntamento !!!

 
Vi aspettiamo allora alle nostre uscite in sala e a quelle più “gastronomiche” per chiacchierare in tranquillità della nostra passione!
 

Questa voce e' stata pubblicata in I nostri eventi.

Lascia un Commento