Gli eventi di maggio 2017

A volte in questi piccoli articoli di presentazione cerchiamo di trovare un filo conduttore tematico tra i film che vedremo nel mese.

Ma in certi casi e’ molto piu’ semplice del previsto… sono semplicemente delle ottime pellicole, ben dirette, recitate, scritte e che soprattutto ci lasciano emozioni forti dentro anche molto dopo che siamo usciti dalla sala.

E a maggio poi siamo contenti di poter passare dalla Polonia, agli Stati Uniti, all’Italia.

Buon mese di cinema a tutti coloro che vorranno passare un mercoledi’ sera con noi !!


 
Mercoledì 3 maggio, cinema Eliseo, ore 20.20

Le donne e il desiderio

Tomasz Wasilewski e’ un giovane regista polacco e questa e’ la sua prima pellicola a varcare i confini del suo paese, passando con buone recensioni al festival di Berlino di un paio di anni orsono.

Polonia 1990. I venti del cambiamento stanno soffiando con forza ed euforia e incertezza sul futuro sembrano dominare i pensieri delle persone. Quattro donne apparentemente realizzate decidono di attivarsi per prendere in mano le decisioni sulle proprie vite.

Una storia molto intensa per un esordio che non dimenticheremo e che siamo contenti di potervi presentare !!

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.

 
Mercoledì 10 maggio, cinema Mexico, ore 19.30

Adorabile Nemica

A 83 anni Shirley MacLaine e’ piu’ giovane e brava che mai e lo dimostrerà anche in questa sua nuova pellicola “Adorabile nemica” (assieme a Amanda Seyfried).

Harrier è stata una fortunata donna di successo e ora si appresta a passare gli ultimi anni della sua vita. Ha sempre avuto sotto controllo ogni aspetto della sua vita e quindi decide di assegnare ad Anne Sherman, una scrittrice del posto, il compito di scrivere in anticipo il suo necrologio. La prima stesura non risponde alle sue aspettative e da questo le nasce l’idea di riscrivere l’intera storia della sua esistenza prima che sia troppo tardi.

Una bella serata con il cinema dal sapore classico.

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.

 

Mercoledì 17 maggio, cinema Anteo, ore 20.25

Tutto quello che vuoi

Questo mercoledi’ andremo a vedere “Tutto quello che vuoi” la divertente commedia di Francesco Bruni (“Scialla! (Stai sereno)), con un grande protagonista: l’ottantasettenne regista e attore genovese Giuliano Montaldo.

Alessandro (Andrea Carpenzano) è un ventiduenne trasteverino ignorante e turbolento; Giorgio (Giuliano Montaldo) un ottantacinquenne poeta dimenticato. I due vivono a pochi passi l’uno dall’altro, ma non si sono mai incontrati, finché Alessandro accetta malvolentieri un lavoro come accompagnatore di quell’elegante signore in passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni dalla mente un po’ smarrita dell’anziano poeta, e dai suoi versi, affiora progressivamente un ricordo del suo passato remoto: indizi di una vera e propria caccia al tesoro. Seguendoli, Alessandro si avventurerà insieme a Giorgio in un viaggio alla scoperta di quella ricchezza nascosta, e di quella celata nel suo stesso cuore.

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.



Mercoledì 24 maggio, cinema Eliseo, ore 20.00

Sicilian Ghost Story

Cambiamo programma all’ultimo e questo mercoledi’ andremo a vedere “Sicilian Ghost Story” l’ultimo film dei registi palermitani Fabio Grassadonia, Antonio Piazza, proiettato con ottimi risultati in questi giorni al festival di Cannes.

Luna, una ragazzina siciliana con la passione per il disegno, frequenta un compagno di classe, Giuseppe, contro il volere dei suoi genitori, perché il padre di lui è coinvolto con la malavita. Giuseppe scompare misteriosamente, al termine di un pomeriggio passato insieme a Luna. Lei non si dà pace, entrando in conflitto sia con la famiglia, sia con i compagni di classe e la certezza che Giuseppe si possa salvare le viene dai suoi strani sogni e da un terribile evento, in cui quasi annega in un lago e le sembra di ritrovare il ragazzo in una sorta di antro subacqueo. La realtà però è assai meno magica e molto più terribile…

Una serata con il nuovo cinema italiano di qualità.

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.


Mercoledì 31 maggio

Ritratto di famiglia con tempesta

Le sue storie sono sempre delicate e leggere, ma molto emozionanti: parliamo del regista giapponese Hirokazu Kore-Eda del quale abbiamo gia’ visto tempo fa l’ottimo “Father and son” e adesso ritorna con questo film passato nel 2016 a Cannes in “Un Certain Regard”.

Fino a ieri Ryoto aveva tutto: una consorte, un figlio e un altro romanzo da scrivere dopo aver vinto un premio letterario prestigioso. Poi qualcosa è andato storto e bugie e tradimenti, gli hanno alienato la fiducia degli affetti.

Kyoto gira a vuoto e fatica a trovare il suo posto nel mondo e in quello di suo figlio. Poi una sera un ciclone si abbatte su Tokyo e sulla sua famiglia e tutto cambierà di nuovo.

 

E da oggi puoi scaricare anche la locandina con il nostro programma per non perderti neppure un appuntamento !!!

 
Vi aspettiamo allora alle nostre uscite in sala e a quelle più “gastronomiche” per chiacchierare in tranquillità della nostra passione!
 

Questa voce e' stata pubblicata in I nostri eventi.

Lascia un Commento