Gli eventi di febbraio 2018

All’epoca d’oro del cinema Hollywoodiano le vere superstar erano sicuramente gli attori, ricercati, vezzeggiati, adorati da pubblico e produttori perche’ erano loro che potevano determinare il successo o meno di un film.
Dagli anni ’70 in poi invece la figura del regista ha iniziato (anche prima per carità) ad assumere un’importanza molto maggiore a livello di visibilitò mediatica e “un film diretto da” e’ diventato a volte anche piu’ importante di “un film interpretato da”.
 
Tutto questo lungo preambolo per dire che questo febbraio abbiamo scelto quattro “film diretti da”… quattro famosissimi e bravissimi registi… come Steven Spielberg, Clint Eastwood, Paul Thomas Anderson e Guillermo Del Toro (vincitore all’ultimo festival di Venezia).
Quattro pellicole che hanno ovviamente anche grandi attori (Tom Hanks, Meryl Streep, Daniel Day-Lewis) e che siamo sicuri ci regaleranno quattro ottime ed emozionanti serate cinematografiche !!
 
Noi vi aspettiamo anche questo mese… non mancate al cinema con Amicinema !!


 
Mercoledì 7 febbraio, cinema Anteo, ore 20.10

The post

Iniziamo il mese con un film dal grande valore etico e che mette in campo un trio di meraviglie cinematografiche: Steven Spielberg, Meryl Streep e Tom Hanks per la prima volta nello stesso film.
1971: Katharine Graham (Streep) è la prima donna alla guida del The Washington Post in una società dove il potere è di norma maschile, Ben Bradlee (Hanks) è lo scostante e testardo direttore del suo giornale.
Nonostante Kay e Ben siano molto diversi, l’indagine che intraprendono e il loro coraggio provocheranno la prima grande scossa nella storia dell’informazione con una fuga di notizie senza precedenti, svelando al mondo intero la massiccia copertura di segreti governativi riguardanti la Guerra in Vietnam durata per decenni.
Una grande serata di cinema da non perdere !!

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.


Mercoledì 14 febbraio, cinema CityLife Anteo, ore 19:50

Ore 15:17 – Attacco al treno

Ultimamente Clint Eastwood si sente ispirato da fatti e personaggi veri di cronaca come per i recenti “Jersey Boys” e “Sully”, storie di persone che partendo dal basso hanno realizzato qualcosa di grande o di importante e cosi’ sara’ pure per questa pellicola.

Nelle prime ore della sera del 21 agosto 2015, il mondo ha assistito stupefatto alla notizia divulgata dai media, di un tentato attacco terroristico sul treno Thalys n. 9364 diretto a Parigi, sventato da tre coraggiosi giovani americani in viaggio attraverso l’Europa. Il film ripercorre le vite di questi tre amici, dai problemi dell’infanzia alla ricerca del loro posto nel mondo, fino alla serie di eventi sfortunati che hanno preceduto l’attacco.

Gli amanti del regista californiano non saranno delusi neppure questa volta !!

Scrivi un tuo commento sul film nella pagina Parliamone.

 

Mercoledì 21 febbraio, cinema Anteo, ore 20.10

La forma dell’acqua

Attendevamo con grande impazienza il vincitore dell’ultimo Festival di Venezia e finalmente il film di Guillermo Del Toro e’ arrivato !!

Elisa, giovane donna muta, lavora in un laboratorio scientifico di Baltimora dove gli americani combattono la guerra fredda. Impiegata come donna delle pulizie, scopre che in laboratorio (soprav)vive in cattività una creatura anfibia di grande intelligenza e sensibilità. Condannata al silenzio e alla solitudine, si innamora ricambiata di quel mistero capace di vivere tra acqua e aria.

Una bella e inconsueta storia d’amore che sicuramente ci emozionerà in questa serata di grande cinema !

Per partecipare all’uscita questo è l’evento nel quale iscrivervi (appuntamento alle casse del cinema alle ore 19.40, dopo post cinema in pizzeria alla “La Fabbrica”, Via Pasubio 2, dalle 22.15 con iscrizione su questo evento).

 

Mercoledì 28 febbraio

Il filo nascosto

Come lasciarsi sfuggire l’ultimo (proprio l’ultimo) film della lunga e fortunata carriera di Daniel Day-Lewis ?

Se poi e’ diretto da Paul Thomas Anderson con il quale ha vinto pure un Oscar (“Il petroliere”) allora questa e’ un’uscita davvero da non perdere.

Ambientato nel mondo glamour della Londra ‘anni 50, il rinomato stilista Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) e sua sorella Cyril (Lesley Manville) sono il centro del mondo della moda britannica.

Le donne entrano e escono dalla vita di Woodcock finché non incontra una donna giovane e di carattere e la sua vita non sarà piu’ la stessa.

Paul Thomas Anderson dipinge un ritratto illuminante di un artista in un viaggio creativo e delle donne che continuano a farlo viaggiare.

 
Vi aspettiamo allora alle nostre uscite in sala e a quelle più “gastronomiche” per chiacchierare in tranquillità della nostra passione!
 

Questa voce e' stata pubblicata in I nostri eventi.

Lascia un Commento